Maria Emilia Corbelli


foto di maria emilia corbelliNata nel 1982, ha iniziato gli studi di Fisarmonica all’età di 10 anni.

Diplomata con il massimo dei voti e la lode al Conservatorio “L. Campiani” di Mantova sotto la guida del M° Corrado Rojac, ha conseguito anche il Diploma in Didattica della Musica presso il Conservatorio “G. B. Pergolesi” di Fermo. Laureata in Lettere moderne con tesi in Storia della Musica presso l’Università di Macerata. Attualmente sta conseguendo il Biennio di II livello sotto la guida del M° Davide Vendramin.

Si è classificata al primo posto in diversi Concorsi Internazionali quali Recanati (Mc), Morro d’Oro (Te), Loreto (An), Poggio Rusco (Mn). Ha frequentato corsi di perfezionamento con il M° Corrado Rojac, Claudio Jacomucci e Raimondas Sviackevicius.

Svolge attività concertistica come solista e in diverse formazioni cameristiche partecipando ad importanti rassegne (Percorsi Piceni, Mantova Musica Festival, Ad Est della Musica, Amici della Musica di Roma, Università popolare di Musica – Como) in diverse città italiane. Recentemente, in collaborazione con la Biennale Musica, ha eseguito a Venezia, in prima esecuzione assoluta, un brano a lei dedicato (Il volto oscuro dell’amore, M. Radeschi) scritto per il bicentenario della nascita di G. Verdi.

Inoltre, come solista, ha eseguito con l’Orchestra del Conservatorio di Vicenza, il Concerto per fisarmonica e orchestra di V. Trojan “Favole” in prima esecuzione italiana. A luglio si è esibita a Milano con l’Orchestra Filarmonica Italiana in uno spettacolo-omaggio al Cinema Italiano con la partecipazione dell’attore Giancarlo Giannini.